Hampton CourtPalazzo Reale a Londra

London Eye Billets

Hampton Court

Hampton Court è un palazzo reale situato nel sud-ovest della capitale britannica sulle rive del Tamigi, nel quartiere londinese di Richmond upon Thames, nella contea del Surrey.

La parola deriva dal sassone Hampton "Hammstone" che significa villaggio vicino al fiume.

Antico maniero Sassone, trasformato dall'Ordine dei Cavalieri, è stato acuisito da Thomas Wolsey, cardinale e primo ministro di Enrico VIII nel 1514, che lo amplio' e ne fece la sua residenza principale dal 1518. Hampton Court poi è diventato il più grande e lussuoso palazzo d'Inghilterra.

Wolsey, con il favore del re, fece costruire appartamenti privati per Enrico VIII. Purtroppo, ha approfittato del suo palazzo per poco tempo poiche' nel 1529, re Enrico VIII, geloso, sequestro' Hampton Court per il suo uso personale e ha offri' in cambio, il palazzo di Richmond, parzialmente distrutto oggi. Il cardinale deposto ando' in rovina e morì l'anno successivo.

Hampton Court divenne la residenza principale e preferita di Enrico VIII. Egli inizio' una serie di lavori su larga scala, che non furono completati fino al 1540. Allargo' gli edifici costruendo il soggiorno, aggiungendo la Grand Hall e un campo da tennis coperto tra il 1532 e il 1535. Egli ha adornato l'ingresso del secondo cortile con un magnifico orologio astronomico costruito da Nicola Oursian nel 1540, ancora oggi in uso. Esso mostra l'ora, il giorno, il mese e trimestre dell'anno, il tempo delle maree con le fasi della luna e l'altezza del Tamigi a livello del London Bridge. Ha anche costruito una biblioteca, una serie di cucine, una pista da bowling. Egli fece inoltre costruire attorno al palazzo degli splendidi giardini e di un parco per la caccia.

Il palazzo di Hampton era luogo di grandi eventi come la nascita di suo figlio futuro re Edoardo VI, e la morte della sua terza moglie, Jane Seymour, poche settimane dopo aver dato alla luce il figlio o l'accusa di l'adulterio di Catherine Howard, la sua quinta moglie, durante una messa nella cappella e, infine, il matrimonio con la sesta moglie, Caterina Parr. Henry ha anche trascorso li' tre dei suoi viaggi di nozze.

Alla morte di Enrico VIII, nel 1547, il palazzo ritornò a suo figlio, Edoardo VI, e alle sue due figlie, la regina Maria I e la regina Elisabetta I. La regina Maria I, figlia di Enrico VIII ha trascorso la sua luna di miele con il re Filippo, dopo il loro matrimonio a Winchester.

Nel 1603, alla morte di Elisabetta I, il periodo Tudor si concluse. Nel 1604, il palazzo divenne la residenza di Giacomo I, noto anche con il nome di Giacomo VI re di Scozia, della famiglia degli Stuart, seguito dal figlio Carlo I, per il quale Hampton Court fu sia un palazzo che una prigione.

Nel 1649, alla morte di re Carlo II, il palazzo di Hampton divenne di proprietà del Commonwealth, guidato da Oliver Cromwell.

Dopo la restaurazione della monarchia nel 1660, re Carlo VII e Giacomo II abbandonarono Hampton Court. Giacomo II, in esilio si rifugiò da suo cugino Luigi XIV, che lo ospitera' a St Germain.

Nel 1689, Guglielmo III, principe di Orange e la regina Maria II, figlia di Giacomo II, vedendo Luigi XIV vivere permanentemente a Versailles, iniziarono lavori di ristrutturazione dostruggendo una parte del palazzo Tudor, solo la Sala Grande di Enrico VIII esiste ancora oggi. Il famoso architetto Christopher Wren fu incaricato di ricostruire un palazzo barocco, ma questi progetti ambiziosi dovevano essere riconsiderati dalla mancanza di fondi. Si accontentera' dunque di ricostruire solo le facciate sud ed est del palazzo, offrendo a Guglielmo e Maria due serie di saloni degni della loro coppia reale.

Alla morte della regina Maria II, re Guglielmo perse interesse per il castello e il lavoro fu interrotto. Cadde da cavallo nel 1702 nel Parco di Hampton Court e mori' qualche mese piu' tardi a Kensington Gardens.

La sua bella sorella, la regina Anna gli successe fino al 1714 che sara' la fine della dinastia Stuart.

I suoi successori Georgio I e Georgio II, ristrutturarono il palazzo di Hampton Court e furono gli ultimo monarchi a soggiornarvi.

L'Hampton Court Palace fu una residenza reale fino al 1737. Tutti i monarchi successivi risiedevano in altre residenze reali. Nel 1838 la regina Victoria ha deciso di aprire le porte del palazzo al pubblico. Oggi è un museo con ricche collezioni di dipinti.

Il tour di Hampton Court Palace
Hampton Court è una delle principali attrazioni turistiche a Londra grazie al suo parco e agli splendidi giardini alla francese. Il castello accoglie ogni anno il festival di musica e la più grande esposizione di fiori in tutto il mondo.

Venite ad ammirare le meraviglie del Palazzo di Hampton Court con le cucine, l'infanzia e la corona di Enrico VIII, gli Appartamenti Reali del re Guglielmo III e della regina Maria II, gli appartamenti privati gregoriani, i Trionfi di Cesare, la Cappella Reale, Grand Hall, giardini, labirinto, grandi vitigni e la galleria stregata

Il Palazzo dei Tudors e Enrico VIII
Quando morì nel 1547, Enrico VIII era il proprietario di più di 60 edifici, ma il suo preferito era il palazzo di Hampton Court. È possibile visitare gli appartamenti reali con la camera da letto di Enrico VIII.

La Grand Hall
La Grand Hall è una delle più grandi sale medievali della storia reale britannica e la sua architettura è spettacolare. Scopri i grandi arazzi che adornano le pareti e le travi del soffitto, che sono finemente intagliate.

Le cucine di Enrico VIII
Più di 200 persone lavoravano nelle cucine, che venivano utilizzate per preparare più di 1.200 pasti al giorno per Enrico VIII e la sua corte con una scelta di più di dieci piatti deliziosi, come la cicogna, oca verde, manzo, montone, cervi, cinghiali e ciambelle con la crema! Venite a gustare i sapori autentici con sessioni di cucina dal vivo, e date uno sguardo al cioccolato Gregoriano.

Mostra su "Il giovane Enrico VIII"
Scopri la vita di Enrico VIII, sposato sei volte, grazie a questa sorprendente e commovente mostra, che racconta la storia del giovane Enrico VIII attraverso storici dipinti, video e mostre interattive.

La collezione di dipinti reali
Una delle più grandi collezioni d'arte al mondo che comprende opere del 16° secolo, tra cui il Trionfo di Cesare di Andrea Mantegna e alcuni dei ritratti più iconici di Enrico VIIII.

Il palazzo barocco di Guglielmo e Maria
I deliziosi appartamenti di Guglielmo III e Maria II, che regnarono insieme alla fine del 17° secolo, sono un ottimo esempio di stile barocco. Le camere si affacciano sui giardini.

Galleria spettrale
Ascoltate la tragica storia di Catherine Howard, quinta moglie di Enrico VIII, nella galleria stregata e scoprirete le anime torturate che infestano il palazzo.

Il lairinto di Hampton Court
Hampton Court è conosciuto in tutto il mondo per il suo labirinto. Il labirinto è stato costruito nel 1690 ed ha una superficie di 60 acri.

I giardini
Gli affascinanti giardini di Hampton Court si estendono per circa 60 ettari sulle rive del Tamigi. Ammirate le fontane scintillanti e più di 200.000 fiori. I grandi vitigni datati più di 240 anni e che ancora producono circa 300 quintali di uva all'anno.

Vi proponiamo anche i seguenti castelli: Kensington Palace, la Torre di Londra e la "Banqueting House". Info Londres offre un pass per 3 o 4 castelli a prezzi ottimi. Biglietti flessibili senza data da utilizzare quando si vuole.

 
Informazioni sul tour

Billets London Eye


Reservez London Eye






 
Scegli la data
 
Prezzo dei biglietti (prezzo in sterline)
 
Adulti (+16 anni)
£ 17.50
 
Bambini (5-15 anni)
£ 8.75
 
Senior (+60)
£ 14.50
 
Famiglia (2 adulti + 2 bambini)
£ 43.80
         
 
Pass
 
 

Pass adulti

3 castelli

£ 43
 
 

Pass bambini

3 castelli

£ 12.80
 
 

Pass adulti

4 castelli

£ 38.80
 
 

Pass bambini

4 castelli

£ 12.80
 
         
 
Informazioni della persona che prenota i biglietti
Titolo: 
    
Nome:
 
 
Cognome:
 
 
 
Email:
 
 
  Conferma email:      
 
Numero di tel:
 
 
 
Metodo di pagamento:
 
 
Informazioni aggiuntive:
 
Confermo di aver preso visione e accettato i Termini e le condizioni
   
   

Seguici sul tuo social network preferito!